Amore Universale

 

La Funzione del Dolore

Nell'economia della vita, il dolore è, nel tempo stesso, strumento di perfezionamento e equilibratore. Il dolore matura l'uomo, lo distacca dalle cose banali e fa comprendere le verità prima trascurate e non comprese.

L'esperienza del dolore è per l'uomo la più pesante e amara, ma è la più utile ai fini della propria evoluzione. La funzione del dolore nell'esistenza è santa perché porta l'uomo a elevarsi dal piano materiale a quello spirituale.

Se non ci fosse il dolore, l'uomo non si chiederebbe perché vive. È il dolore che spinge a cercare la spiegazione delle proprie sofferenze e lo scopo della vita stessa. Mentre dura il godimento e il piacere, l'uomo è immerso in quello e vorrebbe che durasse sempre. Quanto più si è avanzati nell'evoluzione, tanto più si sente il vuoto del piacere materiale e si cerca oltre.

Il dolore è il grande maestro della vita.

Nei momenti di dolore, quanta gioia e sollievo ti dà la mano di chi ti aiuta!"

Ricambia anche tu!

Torna Su