Amore Universale

 

Conosci Te Stesso!

L'uomo è l'unica creatura sulla terra che può conoscere se stessa, che può guardare alla sua personalità dal suo IO, che può mirare i suoi pensieri come in uno specchio, che può guidarli e concentrarli come una cosa diversa da sé.

Questa capacità di vedersi e la coscienza di sé sono ciò che rende l'uomo superiore alle altre creature. Non servirsi di queste facoltà lo riporta al livello animale.

“Conosci te stesso”

Sono tre gli specchi indicatori che ci rivelano "ciò che siamo".

Il PRIMO specchio è l'apertura di un Osservatorio permanente su "ciò che si è" (introspezione); senza conoscere se stessi non si potrà avere alcuna trasformazione.

Il SECONDO specchio è il rapporto con gli altri, nei rapporti si può capire la realtà del nostro intimo; l'osservazione del nostro comportamento ci rende consapevoli di ciò che siamo.

Il TERZO specchio è l'attenzione al nostro stato d'animo nel momento presente; osservare il nostro stato d'animo ci aiuta a individuare i pensieri negativi che ci affliggono.
Queste sono le magie che trasformano l'intimo del nostro essere.

“Conosci te stesso e conoscerai Dio e l'Universo” , diceva l'oracolo di Delphi.

Ecco il viaggio verso se stessi, l'inizio della liberazione, la seconda nascita, quella vera.

Questo è il miracolo del lavoro interiore...
Apertura “cuore-mente”.

Torna Su